Your shopping cart is empty!

John significa che era caldo, ma l'offesa cade piatta

15/04/2019 0
John Means non era dell'umore giusto per partecipare ai giochi che i Boston Red Sox stavano giocando con lui. Il lanciatore di partenza di Baltimore Orioles è andato cinque inning contro i campioni della World Series in difesa, consentendo una sola sconfitta per 4-0.
 
Con la perdita, la Baltimore Orioles è sceso a 6-10 sulla stagione. Hanno anche pareggiato il Philadelphia Phillies del 2009 dopo aver permesso una corsa casalinga per la sedicesima partita consecutiva per iniziare la stagione. Non è arrivato fino alla fine dell'ottavo inning, ma un tiro di tre tiri messo da Xander Bogaerts ha messo un punto esclamativo sulla partita a palla e ha continuato una corsa deprimente da parte di questo personale di lancio.
 
I mezzi hanno funzionato efficacemente nel primo inning contro i Red Sox, producendo due strikeout oscillanti per far sparire le cose. Il suo primo fu un fastball di 92 mph nella zona per far oscillare Andrew Benintendi e finire l'inning ottenendo Steve Pearce per andare a pescare durante un cambiamento.
 
Si è trovato in una marmellata per iniziare il secondo inning, colpendo J.D. Martinez con un lancio, seguito da un colpo di Xander Bogaerts per mettere i corridori agli angoli senza outs. Fortunatamente per Means, Martinez ha deciso di non testare il braccio di Joey Rickard in campo a destra non tagliando il pallone. Il prossimo at-bat è sfociato in un doppio gioco di Eduardo Nunez e un grande sollievo per Means.
 
Non è stata l'unica decisione sbagliata che Martinez ha fatto sui basepath in questo gioco. Dopo che Boston ha preso l'1-0 nel quarto inning di un sacco da Bogaerts, Martinez è stato catturato in una caduta dopo aver corso su un debole pallone da terra di Dustin Pedroia a Means.
 
Il mancino ha concluso il suo secondo inizio di stagione con un facile quinto inning, concludendo la sua giornata con un 5 IP, 4 H, 1 ER, 1 BB, 3 K pitching line. Ha abbassato il suo ERA a 1,98 dopo cinque presenze in questa stagione. Non è tutto triste e cupo con questo personale di pitching di Baltimore Orioles. Sei inning sarebbero andate meglio, ovviamente, ma con la pioggia nelle previsioni per la partita di lunedì mattina contro i Red Sox, la penna dovrebbe ricevere un buon giorno di riposo prima di iniziare la serie contro i Tampa Bay Rays della Lega americana.